Intelligenza relazionale

€16.00

Di cosa parla

Cosa determina l’affermazione di un professionista? Sicuramente la competenza. Ma in una realtà altamente connessa e complessa come quella attuale, qual è il comune denominatore dei promotori finanziari di successo? Sicuramente la loro rete di relazioni.
Creare una rete di contatti di qualità e migliorare il proprio portafoglio clienti sono due necessità basilari per una vita lavorativa longeva. Ma quando e come avviene questo piccolo miracolo?

In questo libro uno dei più grandi formatori italiani, ci illustra non solo le caratteristiche che contraddistinguono un buon promotore finanziario, ma scava all’interno della psiche e della mentalità del consulente e dell’eventuale cliente, evidenziando i limiti e le potenzialità dell’uno e dell’altro. Solo con un rapporto empatico è possibile percepire le effettive necessità del cliente, sia quelle espresse che quelle inconsce.

Il punto fondamentale per lo stesso promotore finanziario spiega l’autore – non è la ricerca della persona facoltosa da inserire nel suo portafoglio clienti, bensì la ricerca di relazioni ricche, che sono quelle che, poi, portano nel tempo denaro, realizzazione personale e successo.

IL MOTIVO PER CUI COMPRARLO

E’ un testo sorprendente per come riesce a centrare esattamente i difetti e le potenzialità che sono dentro ognuno di noi, tanto che in ogni pagina verrebbe da esclamare:”Ma questo è quello che faccio anch’io!”

Attraverso le fittissime pagine del libro e grazie ad interviste e test di autoanalisi in esso riportati, il professionista potrà apprendere e comprendere quali siano le caratteristiche necessarie ad una carriera di successo.

ARGOMENTI PRINCIPALI

IL SEGRETO DEL SUCCESSO: LA RETE DEI CONTATTI
Ma che cosa significa avere successo nel lavoro?
Il successo e lo stato mentale giusto

Ma che cosa significa avere successo nelle relazioni?
Il comune denominatore dei promotori finanziari di successo

Non esistono promotori finanziari “vincenti” o “perdenti”

I segreti del successo: I cambiamenti

Le caratteristiche della personalità vincente dei promotori finanziari

Orientamento al ruolo

L’Estroversione

Il senso di autoefficacia

Mentalità orientata alla competizione e ai risultati

L’empatia

Capacità di apprendimento

La regola delle diecimila ore per eccellere nella professione

Il successo di un promotore finanziario

I promotori finanziari e il loro atteggiamento verso gli eventi

Qual è la parte più importante del vaso? Ossia qual è il senso delle relazioni?

Le relazioni sociali: il motore dell’attività umana

I modelli di riferimento

L’importanza delle relazioni sociali

L’ansia relazionale

CAPITOLO 2: NON ASPETTARE DI AVER BISOGNO DEGLI ALTRI

La prima impressione è quella che conta

Suggerimenti per il primo incontro

Il potere del nome

Esperienze comuni

Entusiasmi

Altri modi di discussione “comune”

L’attrazione interpersonale: Quella persona ha qualcosa che mi piace!

Il brand personale

Le relazione “ricche”: Il fondamento del successo di ogni consulente finanziario

Cliente ricco o relazione ricca?

Le relazioni fonte di potere sociale

Le buone relazioni e il carattere di permanenza

Test: Promotore finanziario: Animale sociale?

Approfondimento: Relazioni guanxi

CAPITOLO 3:IL PROMOTORE FINANZIARIO E IL SUO NETWORK DI RELAZIONI

Rete primaria e rete secondaria

La rete di relazioni: il fattore del vostro successo

L’attività di networking

I contatti della vostra rete di relazione

I Legami deboli

Fattori che favoriscono il successo

CAPITOLO 4: PER IL PROMOTORE FINANZIARIO ALLE PRIME ARMI

I metodi di acquisizione per i neo promotori

Il metodo “la scalata”

CAPITOLO 5: LA RICERCA DI NUOVI CLIENTI

Clienti potenziali

Quanti nominativi vi servono?

La richiesta dei nominativi referenziati

Quando chiedere le referenze

Test : Capite se le vostre azioni verso lo sviluppo e la gestione dei clienti sono coerenti

Le referenze

CAPITOLO 6: LO SVILUPPO E LA CURA DEL VOSTRO NETWORK DI RELAZIONI

Selezione dei contatti

Le aree delle proprie relazioni

Connessione

L’importanza delle relazioni multiple

La teoria dei sei gradi di separazione

I connettori: la vostra forza

Strategie per far lavorare i connettori

Il numero di Dunbar

Il passaparola

CAPITOLO 7: LA RELAZIONE TRA PROMOTORE FINANZIARIO E CLIENTE

Le relazioni “privilegiate” con il vostro cliente

Come ci comportiamo con gli altri?

L’irrazionalità dei clienti

CAPITOLO 8: LA LEGGE DI PARETO 407

La gestione del portafoglio clienti secondo Pareto

La classificazione della clientela secondo Pareto

Suddivisone della clientela

Il tempo: la nostra principale risorsa

Il tempo secondo Pareto

CAPITOLO 9: LE RELAZIONI AL TEMPO DI INTERNET

Il Blog

Come costruire un blog su google

MySpace

Facebook

Twitter

Linkedin

Labyring

LA FRASE

Le persone non trovano il successo per caso, lo scelgono, lo cercano, e prima poi lo trovano.

227 Commenti »

Lascia il tuo commento!

You must be logged in to post a comment.